Pinterest Lens: lo Shazam che riconosce oggetti reali

0
361

Pinterest, Social Network dedicato alla condivisione di immagini e video, ha da poco annunciato Lens. Ogni giorno milioni di persone utilizzano il Social Network per salvare immagini o prodotti visualizzati su qualunque sito. Questo nuovo metodo consentirebbe “ai tuoi occhi di fare le ricerche online” tramite le enormi quantità di foto del Social network.

“Quando si tratta di cercare qualcosa che si desidera o si vuole provare, si ha bisogno di provarlo prima.”

Che cos’è Pinterest Lens?

LensLens (definito Shazam per gli oggetti) è la nuova funzionalità che consente il rilevamento visivo di oggetti tramite la fotocamera dei nostri dispositivi.

Con Shazam è possibile scansionare musica, con Lens invece si potranno analizzare oggetti nella realtà e successivamente elaborarli ed individuarli nella rete. Tra non molto sarà disponibile sia per Android che per iOS. La funzionalità consiste nell’avviare l’applicazione di Pinterest e successivamente inquadrare un qualunque oggetto.

L’applicazione eseguirà una ricerca e fornirà diverse informazioni presenti sul web. Funziona attraverso la “Visual Discovery” già introdotta nel Novembre 2015.         Al momento è disponibile soltanto negli Usa.

Altre novità:

Nel 2015 è stata introdotta una funzione che consente l’individuazione di diversi elementi tramite il PIN di ogni articolo. Tra le tante novità del Social Network Pinterest abbiamo anche lo “Shop The Look” che etichetta i PIN dei prodotti e tramite un collegamento ne consente l’acquisto. Sono state introdotte anche le “idee istantanee” che permettono la ricerca di articoli correlati all’articolo che si sta guardando. Inoltre sono stati lanciati i nuovi “Ad Groups“, ovvero gruppi di annunci gestibili da inserzionisti, dando a questi ultimi più controllo su come acquistare, pubblicizzare e migliorare lo shopping online per la propria attività.

Lens può cambiare le nostre abitudini quotidiane tramite la fotografia di un oggetto che permette la visione di articoli correlati e compiere ricerche tramite la parola chiave.

 

Facebook Comments

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO