iOS 10.2.1 Nuovi bug con nuova versione

0
2323

A solo cinque giorni dal rilascio di iOS 10.2.1 nuovi bug vengono subito scovati dagli utilizzatori di iPhone, iPad e iPod touch.

L’aggiornamento era previsto per la risoluzione di problemi di sicurezza e in particolare per lo scocciante problema del 30% di batteria sugli iPhone (al 30% il dispositivo si spegneva). Nonostante il primo problema sia stato risolto, il bug della batteria sembra non essere nemmeno stato guardato dagli sviluppatori Apple.

Analizziamo ora i diversi bug che un possessore di dispositivi Apple può trovare:

1 – “Rottura” del TouchID

Argomento riportato da molte persone sul web, sembra riguardare in particolare i possessori di iPhone 6 e 6 Plus. Tale bug, dopo l’aggiornamento, renderebbe inutilizzabile il riconoscimento delle impronte digitali come se il lettore fosse rotto. Neanche un ripristino del sistema risolverebbe il problema e l’unica soluzione a quanto pare è il downgrade ad iOS 10.2




2 – Cambiamento automatico della luminosità

Questa nuova funzione, o bug (non si è ancora capito se fatto in modo intenzionale), causerebbe un riadattamento della luminosità dello schermo sulla base di determinati valori della percentuale di batteria. Nel particolare:

  • Batteria al 74% -> 70% di luminosità
  • Batteria al 49% -> 50% di luminosità

Questo potrebbe essere un tentativo di Apple di aggirare il problema del 30% per tutti gli iPhone (tranne 7 che sembra esserne immune). Cercando reazioni sul web si capisce che le persone non sono assolutamente contente di questa novità quindi se si tratta di un bug deve essere risolto, se si tratta di una nuova funzione Apple dovrà fare marcia indietro. Al momento l’unico modo per aggirare il problema è impostare manualmente la luminosità dello schermo dopo che sia stata cambiata automaticamente dal device.

3 – Il Bluetooth

Anche il Bluetooth sembra presentare un grosso problema per chi lo usa quotidianamente: un massiccio consumo della batteria. Stando a diverse persone che hanno riportato i loro problemi sul web consumerebbe sia se accoppiato che non.

Reset delle impostazioni, disaccoppiamento e riaccoppiamento sembra non risolvano alcun problema; bisogna solo aspettare un nuovo aggiornamento.

4 – Altri bug minori

Riportati come minori perché segnalati da pochi utenti ma non per questo meno importanti.

iOS 10.2.1 sembra infatti consumare più batteria delle precedenti release, perdere qualità parlando di prestazioni audio e soprattutto una perdita di efficacia della connessione wifi.

Aggiornare o non aggiornare?

Apple prevede di rilasciare entro marzo iOS 10.3 che dovrebbe portare alla risoluzione di questi bug, almeno si spera. Dato l’importante aggiornamento di sicurezza è comunque consigliato aggiornare alla versione 10.2.1 e portare pazienza per un mese circa su questi problemi, in quanto la sicurezza è più importante di tutto.

Facebook Comments

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO