Film e serie Tv, ecco la classifica dei più piratati del 2016

0
544
film-streaming-più-piratati-2016
film-streaming-più-piratati-2016

Gennaio è tradizionalmente mese di consuntivi e classifiche sull’anno appena trascorso, e alle tradizionali retrospettive sugli incassi generati dai film si aggiunge quest’anno una graduatoria molto più curiosa, quella delle pellicole e delle serie tv più piratate e condivise illegalmente online.

È da anni ormai che il mondo delle mayor lotta contro la pirateria, che spesso riesce ad andare di pari passo con (o addirittura anticipare) l’uscita di grandi produzioni cinematografiche; il fenomeno si è poi diffuso anche alle serie tv, dove i “leak” e le puntate trasmesse prima dell’effettiva messa in onda sono diventate comuni e frequenti. Ma non c’è solo lo streaming illegale a creare problemi, perché anche il torrent e la condivisione illecita di file continuano a svolgere un ruolo importante in questo ambito.

Pirati all’opera

cyberpirate

 E proprio su quest’ultimo fronte arriva una delle classifiche più curiose tra quelle lette in queste settimane di “retrospettiva”, dedicata proprio a elencare e premiare i film e le serie tv più “piratati” nel corso del 2016, o per meglio dire quelli che hanno ottenuto il maggior numero di condivisioni peer to peer (di materiale protetto da copyright, ricordiamo!) attraverso uno dei canali più famosi e utilizzati, TorrentFreak.

Vince Deadpool

deadpool

E quindi, il film che ha interessato maggiormente le attività dei “pirati” è stato Deadpool, con Ryan Reynolds, che si guadagna quindi la palma di kolossal più scaricato illegalmente, anche perché “copie piratate del film del supereroe americano sono apparse a inizio febbraio, innescando milioni di download nei mesi a seguire”, come si legge sul portale. Il successo di Deadpool è confermato anche dagli incassi “ufficiali” della pellicola, che ha conquistato a livello mondiale 782.612.155 dollari, quasi equamente distribuiti tra ricavi in Nord America e resto del Mondo.

La classifica dei film condivisi

captain-america-civil-war-post-credits-scene-pic Tra gli altri film piratati si nota l’influenza delle avventure dei supereroi, sia in casa Marvel che tra i rivali della DC: al secondo posto, infatti, troviamo “Batman Vs Superman: Down of Justice”, mentre il podio è completato da “Capitan America: Civil War”. La top ten dello streaming illegale comprende poi “Star Wars Episodio VII: Il risveglio della Forza”, un altro lavoro dedicato ai comic come “X-Men: Apocalisse”, e poi ancora “Warcraft”, “Indipendence Day: Rigenerazione”, “Suicide Squad” e, ultimo, “Alla ricerca di Dory”, che tra quelli segnalati è il film uscito per ultimo (a metà giugno in America e a settembre in Italia).

Tante rinunce

film-streaming

Insomma, sembra che gli utenti siano disposti a rinunciare a spettacolarità ed effetti speciali, tipici delle opere “piratate”, pur di godere di una visione casalinga. Eppure, esistono a livello globale anche siti che consentono la visione di contenuti in modo legale, rappresentati in Italia dal portale PopCornTv.it, che mettono insieme “film – streaming – tv” per offrire appunto pellicole e serie tv gratis e a norma di copyright.

Le serie tv più amate

games-of-thrones

 Passando invece a parlare delle serie TV più piratate nel corso del 2016, a trionfare sul web è “Game of Thrones”, ovvero “Il trono di Spade” che deriva dalla saga letteraria di George RR Martin (il cui nuovo romanzo è atteso proprio per quest’anno e sarà intitolato “Winds of Winter”): questa opera, entrata già nel Guinness dei primati come “la serie televisiva trasmessa simultaneamente nel maggior numero di Paesi” (ben 173 in tutto il mondo), ha aggiunto un altro record, quello dei download di una singola puntata nell’arco di sole 24 ore (oltre 3,5 milioni di volte).

I pirati in tv

the-walking-dead

 Al secondo posto c’è un altro kolossal delle produzioni tv come “The Walking Dead“, mentre sul terzo gradino del podio si piazza “Westworld“. Anche tra le serie tv, poi, si sente l’impatto dei supereroi, visto che al quarto e quinto posto troviamo The Flash e Arrow, dedicate ai personaggi della DC Comics, mentre poi la top ten è completata da The Big Bang Theory, Vikings, Lucifer, Suits e The Grand Tour.

Facebook Comments

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO