Android Nougat annunciato per dispositivi Nexus!

0
208
android nougat

android nougatDopo Android Marshmallow 6.0 sappiamo già a cosa andremo incontro: Android Nougat 7.0. Sappiamo anche che i primi dispositivi che verranno aggiornati a questa versione sono niente meno che i Nexus. Tuttavia il Nexus 5 potrebbe non ricevere l’aggiornamento, come è successo al Nexus 4 con Marshmallow. La data di rilascio di Android Nougat per i dispositivi Nexus 5X e Nexus 6P è stata già fissata per il 22 Agosto 2016.




Novità di Android Nougat

Nuove funzionalità e aggiornamenti verranno aggiunte a quelli già esistenti in Android Marshmallow e le novità che Android Nougat possa avere sono davvero molte.

Modalità di visualizzazione multi schermo

android-n-multi-finestraUna delle novità fondamentali che un telefono può avere è senz’altro la possibilità di poter utilizzare 2 applicazioni contemporaneamente. Su Android Nougat, tramite alcune personalizzazioni, sarà possibile sovrapporre le finestre (cioè le applicazioni rese a finestre) per poter aver più controllo di quello che abbiamo aperto.

Android-Marshmallow-Doze-modeDoze diventa più attrezzato

E’ noto il fatto che i dispositivi Android soffrano notevolmente di consumi troppo elevati della batteria. Android Marshmallow è fornito di un sistema in grado di ibernare le applicazioni in background quando utilizziamo il nostro smartphone. Questa volta però verrà aggiunta una nuova funzione in grado di ibernare le applicazioni anche quando lo schermo si spegne, migliorando sensibilmente la durata della batteria. La modalità “Full Doze” rimarrà comunque invariata (ibernazione totale delle app quando il telefono è bloccato dopo un certo periodo di tempo).

datasaverModalità “Risparmio dati” per la nostra connessione

In Android Nougat, Google ci fornisce  una funzione che sotto molti aspetti può sembrare inutile, ma in realtà può veramente far comodo a chi utilizza la connessioni dati. Si tratta di una modalità in grado di ridurre il trasferimento dati di app in background.

Instant Apps: pagare senza applicazioniinstant-apps

Instant App è il modo migliore e rapido per pagare con lo smartphone. Questa funzione progettata da Google è in grado di poter pagare con la tecnologia NFC senza che possediamo l’applicazione per quel determinato pagamento. Questo meccanismo, riduce significativamente l’utilizzo della memoria del telefono.

Non dimentichiamoci del resto!

Quelle elencate sopra sono le novità più importanti che Android Nougat possa tenere in serbo. Quelle meno importanti, ma da non trascurare, rendono il sistema molto più affascinante esteticamente e sono le seguenti:

  • Ritocco alle notifiche. Google ha dato uno sguardo da vicino anche alle notifiche, permettendo di rispondere direttamente dal pannello delle notifiche senza dover minimamente aprire l’applicazione. Inoltre ha reso più interattiva la pressione prolungata sulla notifica, per rendere il controllo del telefono veramente più fluido.

nexus2cee_2016-03-09-13.17.35

  • Modalità “notte”. Una funzione che poteva essere attivata scaricando apposite applicazioni, ma finalmente è stata integrata nel sistema. Questa funzione ci fornisce l’adeguata gradazioni di colori e luce del telefono in base all’ora del giorno. Di notte attenuerà notevolmente lo schermo in modo da poter riposare gli occhi.

 

google-daydream-android-vr

  • Piattaforma per i visori VR, Daydream. Google sta veramente dando il meglio per la realizzazione di questa piattaforma. Daydream verrà presentata come interfaccia solamente per i visori a realtà aumentata e serve per racchiudere tutte le applicazioni e giochi scaricati compatibili con esso.
Facebook Comments

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO